Skip to content
MENÚ
SPEDIZIONE GRATUITA*

Bassorilievo di arciere persiano (sinistra). 121x54cm.

Può essere spedito in 15 giorniAzioni: 1

1.340,00 IVA inclusa IVA inclusa nell'UE

In Stock

Pagamento sicuro:Formas de Pago
Certificati affidabili:Formas de Pagoekomi 5 estrellas

Descrizione

Bassorilievo di arciere persiano (sinistra). Riproduzione di un rilievo decorativo realizzato in marmo modellato (polvere di marmo legata con resine), finitura policroma e fine dell’invecchiamento realizzata con patine a base di terre naturali.

Rilievo montato in una cornice di legno. Le misure si riferiscono all’insieme con la cornice.

Misure totali del pezzo con cornice: Altezza: 121 cm. Larghezza: 54 cm. Profondità: 5 cm.

Misure del pezzo senza la cornice: Altezza: 110 cm. Larghezza: 43 cm. Profondità: 3 cm.

Peso approssimativo: 21 kg.

Riproduzioni di sculture e rilievi, ispirate a pezzi originali provenienti da musei, arte antica mesopotamica. Realizzato a mano in Spagna. Ideale per la decorazione d’interni (soggiorni, hall, biblioteche e uffici).

Bassorilievo di arciere persiano (sinistra). Rilievi ispirati ai murales di mattoni smaltati del “Fregio degli Immortali”, trovati nella sala del trono del palazzo reale di Susa (attuale Shush, Iran), V secolo a.C. Queste figure di guerrieri sono uno dei temi più popolari e riprodotti nell’arte dell’antico impero persiano.

Il “Fregio degli Immortali” è un murale del Palazzo di Susa in cui la guardia persiana è rappresentata formando file a strisce orizzontali. Le figure dei soldati e degli arcieri sono rappresentate di profilo con gli occhi rivolti in avanti, seguendo lo stesso schema dell’arte egizia e mesopotamica. Il murale originale è realizzato in mattoni smaltati, utilizzando colori scuri che contrastano con colori vivaci come il rosso e l’arancione.

L’Impero persiano fu fondato dal re Ciro il Grande nel VI secolo a.C., diventando una delle civiltà più influenti dell’antichità. Il suo vasto territorio si estendeva dal Mediterraneo all’Indo, comprendendo una diversità etnica e culturale senza precedenti. Gli Achemenidi istituirono un governo centralizzato e un’amministrazione efficiente che favorì la gestione di un vasto impero. L’Impero persiano era noto per la sua tolleranza religiosa e politica, permettendo ai popoli conquistati di conservare le loro tradizioni e pratiche religiose. La vittoria di Alessandro Magno nel IV secolo a.C. sui persiani segnò la fine della dinastia achemenide, aprendo la strada al dominio ellenistico dell’Impero seleucide, fino alla conquista della Persia da parte del re arsacide Arsaces nel III secolo a.C.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Bassorilievo di arciere persiano (sinistra). 121x54cm.”

Domande e risposte dei clienti

Non ci sono ancora domande. Sii il primo a fare una domanda su questo prodotto.