Skip to content
CATEGORÍAS DE PRODUCTO

Qualità dei nostri prodotti

Alabastro:


Esistono due tipi di alabastro: l’alabastro di gesso (vedi gesso) e l’alabastro di calcite.
Calcite alabastro: è un minerale di carbonato di calcio che ha una durezza di grado 3 (può essere intagliato con un coltello o altri strumenti).
Troverete pezzi di alabastro modellato e rifinito con olio policromo e patine antiche. Patine policrome e antiche che ricreano texture di impareggiabile bellezza. Struttura in pietra e marmo. Un lavoro accurato e curato nei minimi dettagli.
Quando l’alabastro viene tagliato in fogli sottili è sufficientemente traslucido da poter essere usato come vetro, essendo stato ampiamente utilizzato nelle chiese medievali. Il passaggio della luce attraverso la sua struttura traslucida offre un’atmosfera calda e piacevole.
Gesso alabastro, gesso, o gesso naturale: è un minerale di solfato di calcio idrato. Si tratta di una pietra bianca a grana molto fine, morbida e molto morbida (grado di durezza da 1,5 a 2, cioè può essere grattugiata con il chiodo) in modo da poter essere scolpita molto facilmente.

Anfore coltivate sotto il mare:

Offriamo riproduzioni con grande fedeltà alle anfore trovate nei relitti di navi, anfore romane, fenicie e greche. Pezzi di ceramica invecchiati sotto il mare per 2 anni.
Le anfore acquisiscono una copertura naturale di flora e fauna marina dando loro un aspetto di più di 2000 anni. Ogni pezzo è unico e irripetibile ed è accompagnato da un certificato numerato.
Processo di produzione:
1.- La selezione e l’elaborazione dei modelli in terracotta viene effettuata dopo un meticoloso studio delle diverse forme e degli usi che venivano utilizzati nelle varie culture antiche del Mediterraneo. Le diverse anfore ricreano esattamente modelli antichi.
2.- Dopo l’asciugatura e la cottura, le anfore vengono immerse nel fondo del mare per lunghi periodi che vanno dai 18 mesi ai 2 anni, a seconda dei casi. In questi anni, grazie ad un sistema di ricircolo del plancton, le anfore vengono alimentate in modo accelerato dalla vita marina con conchiglie, piccoli molluschi, alghe, coralli e spugne.
3.- Durante il tempo in cui i pezzi rimangono sommersi sarà necessario effettuare la manutenzione dei fondali marini spostandoli manualmente uno ad uno nei diversi ecosistemi preparati per loro, in modo da arricchirli di vita. La variegata colonizzazione della superficie renderà ogni pezzo unico e irripetibile.
4.- Dopo l’estrazione meticolosa del fondo marino, questo viene esposto ed essiccato all’aria aperta per un determinato periodo di tempo, in modo che la vita marina che ha aderito alla ceramica finisca di fossilizzarsi e si asciughi. Il risultato è un’anfora unica che riproduce il passaggio di migliaia di anni sul fondo del mare.

Avorio:

Presentiamo una selezione di avorio di grande qualità e dettaglio ed elaborazione. L’avorio è una composizione di polvere d’avorio, osso, silicati e resina, grazie alla quale è possibile dare con questo materiale la finitura, la durezza e la patina alle vostre opere con l’aspetto dell’avorio. Questi pezzi sono repliche dei modelli originali scolpiti in avorio.

Bronzo fuso:

Riproduzioni di figure e sculture in bronzo. Pezzi di alta qualità, definizione dei dettagli, patine curate e finiture accurate.
Riproduzioni in bronzo a cera persa.
Sono completati con pelle, tessuti decorati o altri materiali che riproducono nel dettaglio gli originali.
Queste sculture sono preparate per essere esposte alle intemperie, essendo adatte per la decorazione esterna ed interna.
Fucina:
Troverete pezzi in fucina, realizzati in ferro battuto.
Finito:
Patinato: bianco, argento, argento invecchiato, ferro naturale, ossido, nero opaco, nero lucido e wengé
Altri metalli:
Pezzi di lamiera d’acciaio Toledan e dettagli in metallo. Riproduzioni di spada storica. Realizzato a Toledo con materiali di prima qualità e dettagli accurati. Pezzi da collezione.

Ceramica:

La collezione di pezzi in ceramica che vi presentiamo è composta da vasi e altri oggetti totalmente realizzati a mano da ceramisti, in laboratori del Mediterraneo, che ne mantengono la tradizione e lo spirito da millenni. Ogni pezzo è unico.
Il componente principale, l’argilla, è di plastica e può essere modellato quando il grano è molto fine e umido. Ha colori diversi a seconda delle impurità che contiene, dal rosso-arancio, dovuto alla presenza di ossidi di ferro, al bianco quando è puro. I pezzi in ceramica si ottengono se sottoposti ad alte temperature (tra 400 o 500ºC).
I pezzi sono presentati in diverse finiture: terracotta, smaltata o patinata perfettamente preparata per la decorazione esterna o con finiture per la decorazione interna.

Fossili e pietre semi-preziose:

In questa sezione troverete fossili di diverse origini e periodi diversi, e pietre semipreziose (cristallo di rocca, agata, ametista, cristalli di quarzo, roccia celestina cristallizzata) e geode di grande bellezza.

Gesso:

L’alabastro è solubile in acqua, quindi si possono trovare i pezzi in alabastro modellato invece che intagliati, nel qual caso si parla di gesso. L’alabastro in polvere e altri materiali vengono mescolati con acqua e messi in stampi rigidi per ottenere la forma desiderata.
Il gesso è un gesso di alta qualità e a grana molto fine, con una purezza di oltre il 90% di gesso.
A seconda della quantità di alabastro presente nella miscela, si ottiene o il gesso (con varietà più spesse e purezza in alabastro inferiore al 90%) o il gesso (chiamato anche gesso di alta qualità con grana più fine e purezza in alabastro superiore al 90%).
Le sculture e le colonne in gesso sono presentate in diverse finiture, con policromie o patine di invecchiamento, dando così aspetti e texture dei materiali che si vogliono imitare. La decorazione di ogni pezzo gli trasmette personalità.

Finitura:

Finiture policrome a base di olio dove i pigmenti sono miscelati con un legante a base di olio.

Stufati, in cui l’oro applicato sotto la vernice appare in disegni complicati. Lo stufato è una tecnica in cui il materiale principale è oro, argento o foglia di rame. Si tratta di fogli di metallo molto sottili che stampano questa tonalità sulle superfici dove viene applicata. I fogli sono ricoperti da diversi pigmenti e, infine, raschiando questi ultimi strati, vengono fatti dei disegni esponendo l’oro sottostante.

Patine di invecchiamento applicate con terre naturali, che danno origine a texture di marmo e pietra.

UTILIZZO: Decorazione d’interni.
Non adatto per la decorazione esterna, in quanto il materiale è solubile in acqua e le patine di invecchiamento sono realizzate con pigmenti e terre naturali che possono deteriorarsi.

Icone bizantine:

Icone bizantine su tavola di legno, di grande qualità. Policrome molto curate e finiture placcate in foglia oro e argento. Prodotto in Grecia.

Lampade Tiffany:

Abbiamo una collezione di riproduzioni di qualità delle vecchie lampade Tiffany,
Realizzato in bronzo, resine e vetro di diversi colori. Piede in metallo e schermo in vetro.
Un po’ di storia:
Una lampada Tiffany è un tipo di lampada con un paralume fatto di pezzi di vetro. Le lampade Tiffany sono considerate parte del movimento Art Nouveau. La prima lampada Tiffany è stata creata intorno al 1895.
Le lampade di Tiffany sono state progettate da Louis Comfort Tiffany e dal suo studio di design. Louis Comfort Tiffany (1848 – 1933) era un artista e designer americano che lavorava nelle arti decorative, noto per le sue opere in vetro colorato. Lo scopo di Tiffany era quello di promuovere e diffondere lo stato delle arti decorative a livello di belle arti, e si è rapidamente fatto un nome nel campo della decorazione.

Legno intagliato:

Figure e sculture scolpite in legno da magnifici artigiani in legno invecchiato. Pezzi fatti a mano, con il risultato di pezzi unici.
I pezzi sono presentati in diverse finiture, con patine policrome o invecchiate, dando così aspetti e texture dei materiali che intendono imitare. La decorazione di ogni pezzo gli trasmette personalità.

Finiture:

Finiture ad olio policromo dove i pigmenti vengono miscelati con un legante a base di olio.
Dipinto a tempera dove il solvente è l’acqua e il legante, chiamato tempera, è di solito il tuorlo d’uovo, o un grasso di origine non vegetale. Storicamente, la pittura a tempera è caratteristica del Medioevo in Europa e delle icone bizantine e ortodosse dell’Europa orientale.
Gli stufati, con cui l’oro applicato sotto la vernice appare in disegni complicati. Lo stufato è una tecnica in legno policromo. Il materiale principale è oro, argento o foglia di rame. Si tratta di fogli di metallo molto sottili che stampano questa tonalità sulle superfici dove viene applicata. I fogli sono ricoperti da diversi pigmenti e, infine, raschiando questi ultimi strati, vengono fatti dei disegni esponendo l’oro sottostante.
Patine di invecchiamento a base di cere naturali, che conferiscono alle opere un carattere di antichità e qualità

Marmo intagliato:

Nelle sculture di questa sezione, il marmo viene scolpito e lucidato a mano e lucidato da esperti artigiani con grande esperienza nel settore e una vasta conoscenza delle tecniche di intaglio della pietra.
La presenza di venature proprie del marmo, create naturalmente secondo le specifiche condizioni che esistevano nel deposito originario, dà luogo a pezzi unici che trasmettono la naturale autenticità della pietra. Offriamo pezzi in diversi tipi di marmo, denominati secondo la cava originale o il colore che presenta, con caratteristiche particolari. Il marmo è una roccia derivata dal calcare ed è normalmente bianca, ma in alcuni punti, dove la roccia è stata sottoposta a condizioni diverse e all’intrusione di materiali diversi, la composizione, e quindi il colore del marmo è alterato. Il più comune, quindi, nelle statue e negli elementi decorativi, è il marmo bianco, ma si lavora anche con il marmo nero del Belgio, il panna avorio, il marmo sangue, il marmo verde o il travertino (proveniente da cave nei pressi di Roma), ottenendo sculture di diversi colori, texture e finiture a seconda dell’intenzione che si vuole trasmettere all’opera.
Il marmo, stampa allo stesso tempo serenità, forza ed eleganza in qualsiasi opera, essendo, quindi, il materiale più adatto a qualsiasi spazio in cui si voglia ricreare ambienti con queste caratteristiche. Inoltre, le sculture in marmo sono solide e resistenti all’erosione e all’acqua, quindi possono resistere perfettamente alle intemperie e possono essere utilizzate sia per la decorazione di esterni, giardini e terrazze, sia per creare ambienti interni di una bellezza unica.

Marmo modellato o marmo ricostituito:

Pezzi di marmo macinato.
Una miscela di polvere e grana di marmo è realizzata con chronolite, una resina di alta qualità. La quantità di marmo presente nell’opera è compresa tra il 50 e l’80%, dando luogo a sculture simili alle sculture originali in marmo.
Le sculture e i rilievi realizzati in marmo modellato o ricostituito, sono presentati in diverse finiture, con policromie o patine di invecchiamento, dando così aspetti e texture dei materiali che si vogliono imitare.

Finiture:

Finitura con olio policromo dove i pigmenti vengono miscelati con un legante a base di olio.
Stufati, in cui l’oro applicato sotto la vernice appare in disegni complicati. Lo stufato è una tecnica in cui il materiale principale è oro, argento o foglia di rame. Si tratta di fogli di metallo molto sottili che stampano questa tonalità sulle superfici dove viene applicata. I fogli sono ricoperti da diversi pigmenti e, infine, raschiando questi ultimi strati, vengono fatti dei disegni esponendo l’oro sottostante. .
Patine di invecchiamento applicate con terre naturali, che danno origine a texture di marmo e pietra.
Il marmo modellato o ricostituito, è totalmente preparato per essere esposto agli agenti atmosferici ad eccezione di sculture o rilievi in marmo ricostituito o modellato le cui finiture sono policrome, che non sono adatte per la decorazione esterna.

Mosaici romani:

I mosaici sono realizzati con le stesse tecniche di migliaia di anni fa. È un’opera pittorica realizzata con piccoli pezzi di tessere, uniti da un legante, per creare composizioni geometriche o figurative.
I materiali utilizzati sono tessere di pietre naturali e marmi diversi come Rosa Portoghese, Macael Bianco, Macael Scuro, Macael Grigio, Rubina, Giallo Nilo, Giallo Macael, Grigio, Verdi-grigio Sierra Elvira, Verde Indiano, Ambra Sandstone, Cina, Rosso Alicante, Rosso Aguilera, Rosso Aguilera, Nero San Vicente e Nero Marquina. Per alcuni colori speciali si usano pasta di vetro e resine, proprio come nell’antichità.
Temi: Ci siamo specializzati nella riproduzione di mosaici romani, sia figurativi che geometrici. Ma ci accostiamo anche ai mosaici bizantini, ispirati a temi storici, mitologici o a qualsiasi stile artistico con la stessa delicatezza e maestria, personalizzando l’opera e dando vita a mosaici originali.
La tecnica utilizzata è l'”opus tesselarium”, un mosaico di tessere di pietra cubica. Lavoriamo con tessere da 5, 8 e 10 mm. Sono realizzati in modo totalmente artigianale seguendo le stesse tecniche di migliaia di anni fa.
Realizziamo mosaici con facce lucide per i pavimenti, così come murales dall’aspetto antico.
Presentiamo mosaici monocromatici o bicolori e mosaici policromi.
Grazie al tipo di materiale utilizzato, questi pezzi sono completamente adatti sia per la decorazione esterna che per quella interna.

Pietre dure:

Si tratta di prodotti come i piani dei tavoli e i piedi realizzati con diverse pietre naturali e marmi che sono opere d’arte davvero uniche con una finitura totalmente artigianale.
Le pietre naturali utilizzate sono l’Onice o Onice, Lapislazzuli, Ametista, Madreperla, Diaspro Rosso, Marmo Rosa, Marmo Rosso e altre pietre.
La sua finitura è una raffinata lucidatura che gli conferisce lucentezza e bellezza.
Possono essere collocati all’aperto purché protetti dagli agenti atmosferici, poiché l’effetto dell’acqua e della pioggia fa perdere loro la luminosità e l’intensità del colore della pietra levigata.

Resine e resine metalliche:

Le figure in resina metallica sono principalmente in poliestere con un leggero carico di materiale sintetico con bagni metallici, policromi o di patina. Si tratta di cifre importate, realizzate con cura e dettaglio.
Finito:

Bagni metallici: le figure sono sottoposte a bagni elettrolitici con diversi metalli, essendo coperte da questo metallo (bronzo, rame, zinco, ecc.).
Policromo: dipinto con il massimo dettaglio nei paesi di origine.
Patinatura: rifinito in pietra, ossido di ferro, bronzo, ottenendo pezzi leggeri che imitano la pietra invecchiata, il ferro ossidato, il bronzo, il legno antico o altri materiali.
Sono pezzi leggeri e facili da maneggiare.
UTILIZZO: Decorazione d’interni.
Non adatto per la decorazione esterna. La lucentezza e la policromia possono deteriorarsi.

Tele e lastre stampate invecchiate:

Si tratta di stampe su tela o piatti invecchiati con cere naturali.
I materiali utilizzati per la preparazione delle tele sono di grande qualità. La consistenza e la qualità del filo evidenziano la bellezza del risultato finale. Il suo peso supera i 340 g. I pigmenti e gli inchiostri utilizzati sono HP UV, quindi sono appositamente preparati per la resistenza alla luce negli interni per oltre 200 anni. Tutto il lavoro è completato da patine di invecchiamento manuale realizzate con vernice e cera che si traducono in una perfetta riproduzione.
Presentiamo anche olio su tela: dipinti a olio su tavola dipinti a mano. Cornici di stile realizzate in resina con finiture dorate e patine invecchiate.
Sono fedeli riproduzioni di opere di famosi pittori che senza dubbio delizieranno la vostra immaginazione. Troverete pittori rinascimentali, barocchi, preraffaelliti, modernisti o classici. Si può scegliere tra paesaggi, paesaggi marini, figure, nudi, fiori o temi orientali tra gli altri.